Articoli e Pillole

  • Una minaccia sotto forma di documento Office è stata nuovamente vista in natura. 

    Si tratta di una falla di sicurezza già segnalata a Microsoft in aprile quando l’analista Kevin Beaumont ne ha trovato traccia in attacchi contro obiettivi russi (anche se VirusTotal indica obiettivi anche Bielorussi): questa segnalazione però non ha portato dei rimedi

    ...
  • Il 10 maggio Microsoft ha rilasciato il canonico aggiornamento mensile: May 2022 Patch. 

    Anche in questo caso non si è trattato di un aggiornamento di poco conto, non solo per la pletora di software di sistema coinvolti, ma anche, e soprattutto, visto che ha risolto ben 73 problemi di sicurezza, tra cui 2 vulnerabilità 0-day delle quali 1 già “vista in

    ...
  • Ricorderete Log4Shell, la vulnerabilità più grave del decennio che ha spaventato molti vendor? 

    Censita con CVE-2021-44228 è stata oggetto di rapide correzioni; a volte correzioni “troppo rapide”; non è un caso che il rischio si sia ripresentato in varie forme attraverso le vulnerabilità CVE-2021-45046 e CVE-2021-45105 che

    ...
  • Dopo Microsoft, anche un altro dei Big del mondo IT come Oracle corre pesantemente ai ripari per i guai al suo esteso parco software; faremmo prima ad elencare i prodotti non coinvolti che quelli coinvolti in questo mega aggiornamento. 

    Si tratta infatti di una quantità considerevole di correzioni, per relativi problemi di funzionalità e di sicurezza, questi ultimi

    ...
  • Benché nel contesto di un aggiornamento pianificato, il “April 2022 Security Updates”, Microsoft ha rilasciato 128 correzioni per vulnerabilità di sicurezza. 

    Di queste 10 sono ritenute critiche, 2 sono 0-day, tra l’altro capaci di elevazione di privilegio e già rilevati attivi e 3 consentono exploit (RCE) con capacità di propagazione

    ...
  • Con un recente annuncio di sicurezza Cisco lancia l’allarme sulla presenza di differenti vulnerabilità per alcuni suoi prodotti per il mercato Small Business, ed in particolare i router della serie RV quando utilizzati come SSL Gateway, ossia come noti per accesso

    ...
  • Quando si esegue un attacco efficace, o si ha molta fortuna (sfacciatamente molta), oppure si è condotta una ricerca che ha portato ad utilizzare specifiche tattiche, tecniche e procedure.

    Nulla è dunque predicibile, così come nulla è prefissato.

    Secondo l'ingaggio, alcune fasi possono avere più importanza di altre, se non addirittura spazio

    ...
  • Per condurre un attacco cyber è necessario recuperare delle credenziali d’accesso, questo ha fatto nascere una nuova professione nel lato oscuro della rete. Conosciuti come IAB (Initial Access Broker), questi intermediari si occupano di rimediare gli accessi rendendo il lavoro degli altri attori malevoli sempre più semplice; adesso, basta una passeggiata

    ...
  • Complice la recente rivelazione di una nuova superficie d’attacco per i server microsoft exchange non aggiornati da maggio scorso la diffusione di nuovi ransomware non tende a diminuire assolutamente, attraverso le Attack-Chain di ProxyShell e PetitPotam, LockFile ha fatto la sua comparsa. A prima vista si tratta di un clone di Lockbit 2.0 dato che la sua hta (pagina di

    ...
  • Pillole di #penetrationtest

    Possiamo eseguire un processo di penetration test Internet Face (ossia osservando l'obiettivo da Internet) con soli strumenti online?

    L'analisi di applicazioni esposte su Internet può richiede un cambio di arsenale: se questo tipo di analisi non è per noi una eccezione, potremmo trovarci con un arsenale inadeguato:

    ...
  • Pillole di #penetrationtest

    Le vulnerabilità da File Inclusion, inclusione Locale o Remota che sia, dipendono (come molte vulnerabilità) da difetti di programmazione.

    In sostanza in un il linguaggio che consenta l'inclusione dinamica di codice la programmazione tende a suddividere l'intero programma in moduli

    ...
  • Pillole di #penetrationtest

    MITRE Corporation, con il supporto governativo (US-CERT e la Divisione Nazionale di Sicurezza Cyber del Dipartimento di Sicurezza interna) ha definito un sistema di classificazione per le debolezze e vulnerabilità dei software, nel senso del codice sorgente, ossia osservando e classificando quegli errori

    ...
  • Pillole di #penetrationtest

    Molti strumenti automatici di VA utilizzano come sistema di classificazione delle vulnerabilità lo standard CVSSv2, benché sappiamo esistere una versione CVSSv3.

    La questione è complessa: da un lato abbiamo l'immenso lavoro "editoriale" che ha costituito le basi dati su cui si basano

    ...
  • Pillole di #penetrationtest

    La verifica delle vulnerabilità delle applicazioni web è cosa complessa: abbiamo già parlato della verifica della iniettabilità di codice SQL, ma le possibilità di compromissione sono ancora tante altre.

    Gli strumenti per la VA tradizionali sono storicamente orientati ai sistemi ed ai servizi (quindi il server

    ...
  • Pillole di #penetrationtest

    Perché affannarsi a cercare vulnerabilità di software e servizi quando la maggiore fonte di vulnerabilità é l'uomo?

    Una delle più comuni fonti di vulnerabilità per una applicazione web è la cattiva configurazione della sicurezza dell'ambiente dove questa è pubblicata. La più

    ...
  • Pillole di #penetrationtest

    Molti sanno che quando si parla di vulnerabilità si parla di "Common Vulnerabilities and Exposure" (CVE). Ma questa è solo una parte della verità.

    Questo infatti è solo un database che tiene traccia, mediante degli identificatori, delle descrizioni delle vulnerabilità, esistenti o

    ...
  • Una corretta preparazione è fondamentale per trovare i veri punti deboli e le vulnerabilità nella rete attraverso un pentest. Queste sono le sei cose che dovete fare prima di iniziare.

    Con l'aumento di notizie di violazioni di dati aziendali e attacchi ransomware, condurre valutazioni di sicurezza approfondite è diventato una parte inevitabile per le aziende

    ...
  • Pillole di #penetrationtest

    Molti sono stati gli attacchi sviluppati contro il protocollo SSL e il suo successore TLS; ricordiamo LOGJAM,FREAK,BEAST,SWEET32,POODLE,Heartbleed e altri ancora.

    Tutti sono stati a vario titolo orientati contro il sistema crittografico.
    In ogni caso, il problema non è come questo sia stato

    ...
  • In Fata Informatica ed in particolare con la nostra BU di sicurezza CybersecurityUPci troviamo quotidianamente ad eseguire attività di "Penetration Testing". E' necessario sottolineare che nel processo di messa in sicurezza di un’infrastruttura informatica (cd. processo di “Hardening”), insieme al “Vulnerability

    ...

Cyber Security UP

CybersecurityUP è una BU di Fata Informatica.
Dal 1994 eroghiamo servizi di sicurezza IT per grandi organizzazioni sia civili che militari.
  • Ethical Hacking
  • Red Teaming
  • Penetration Testing
  • Security Code Review
  • SOC 24x7
  • Formazione specialistica
Image
Image
Image

Vieni a trovarci

Vieni a trovarci nella nostra sede a Roma, in Via Tiburtina 912, CAP 00156, ROMA, dal Lunedì al Venerdì dalle ore 9:30 - 18:30
Via Tiburtina 912,
CAP 00156,
ROMA

Lunedì-venerdì
09:30 - 13:00
14:00 - 18:30

+39 06 4080 0490

Contattaci

Necessiti dei nostri servizi di Cybersecurity?

Privacy policy

Ti invitiamo prendere visione della nostra
privacy policy  per la protezione dei tuoi dati personali.
Disclaimer
Alcune delle foto presenti su Cybersecurityup.it potrebbero essere state prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, lo possono segnalare via email alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.
© 2022 Fata Informatica. Tutti i diritti riservati.
We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.